[Video] I 5 elementi fondamentali del primo livello – Teoria

Questo nuovo articolo con video fa parte della serie “Basso elettrico I livello”, dedicata a mostrarti il livello minimo di base che tu come bassista devi raggiungere per poter suonare in un gruppo, evitando di commettere i tipici errori ritmici o armonici del principiante che ti creerebbero problemi con gli altri membri della band.

Dunque, come bassista di I livello queste sono le materie che devi conoscere:

  1. Teoria
  2. Tecnica su scale arpeggi e forme
  3. Ear training
  4. Ritmiche
  5. Linee di basso.

Ovviamente la suddivisione in materie è essenziale per organizzare bene lo studio ed essere sicuro di comprendere tutti gli elementi essenziali, ma non devi dimenticare che l’obiettivo finale è di mettere assieme il tutto in maniera fluida e naturale, per poter suonare al meglio delle tue possibilità.

Corso-basso-elettrico-I-livello-teoria

Ecco il video dedicato alla conoscenza della Teoria – Primo Livello

Gli argomenti che costituiscono la materia Teoria sono tantissimi e spesso complicati, quello che abbiamo fatto al BassLab è di aver selezionato le informazioni necessarie e averle organizzate in un ordine logico e progressivo molto semplice da seguire per ogni allievo. Ogni nuovo mattoncino viene aggiunto sulla base del precedente e pian piano, senza sforzo ma ovviamente con impegno, arriverai a costruire un quadro sempre più ampio e pieno di possibilità per creare e improvvisare musica. Questo è quello che dovrebbe fare anche il tuo insegnante, se non è così probabilmente stai perdendo dei pezzi importanti nel tuo percorso musicale.

Che cosa imparerai in questo video?

  • Perché la teoria è un’arma a doppio taglio: se la conosci, ti aiuta a risolvere i problemi, se invece sei lento nei ragionamenti si trasforma in un ostacolo insormontabile
  • Qual è l’obiettivo vero dello studio della teoria musicale
  • Quali sono gli argomenti specifici del primo livello
  • In che modo la teoria è essenziale per suonare ogni genere musicale con la giusta interpretazione
  • Come distinguere chi conosce veramente la teoria da chi invece ne ha una conoscenza superficiale e totalmente inutile
  • Come viene verificata la conoscenza della teoria nell’esame di certificazione di primo livello

Buona visione!

Come viene più volte ripetuto nel video, il vero scopo dello studio della teoria è sempre quello di aumentare gli strumenti a propria disposizione per riuscire a suonare al di sopra della media generale dei bassisti, il che non è realmente difficile visto il livello tendenzialmente scadente della formazione musicale in Italia.

Per conoscere cosa potrai imparare attraverso le altre materie (Tecnica su scale, arpeggi e forme, Ear training, Ritmiche e Linee di basso), passa agli altri articoli della serie “I 5 elementi fondamentali”.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anti-spam: complete the taskWordPress CAPTCHA